Primo aggiornamento significativo a KNG Project Alpha: ora Alpha Mini parla di qualsiasi cosa grazie a gpt-4!

Cari lettori, care lettrici,

Sono lieto di annunciare il primo aggiornamento significativo al software che sto sviluppando a nome dell’intera community di KNGTech che sfrutta il robot Alpha Mini di Ubtech per rivoluzionare la vita di ciechi ed ipovedenti!

Denominato KNG Project Alpha, il superassistente è nato per essere una soluzione domestica unica e molto interattiva poiché sfrutta il futuristico robot umanoide UBTech Alpha Mini per rivoluzionare l’accessibilità di utenti ciechi ed ipovedenti.

Oggi sono pronto ad annunciare un aggiornamento significativo: il robot Alpha Mini da oggi prende vita grazie a gpt-4, il modello di linguaggio AI addestrato da OpenAI. Ora, è possibile chiedere al robot qualsiasi cosa per ricevere risposte.

Al momento non posso dire nient’altro perché è ancora in stato preliminare; quando raggiungerà un livello di affidabilità tale da essere pronto al pubblico, allora darò maggiori dettagli su come testare la funzione!

Per ora, se volete scoprire di più sul nostro progetto, visitate il link https://kngworld.it/kng-project-alpha/

Di Karim

Sono il redattore, direttore e fondatore di KNGTech; ho 19 anni, sono totalmente cieco dalla nascita e nutro una grandissima passione per la tecnologia sin da quando avevo 10 anni circa, età in cui ho iniziato ad usare il mio primo computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian